MygrantsDays

Si contano ad oggi 272 milioni di immigrati in tutto il mondo il cui apporto all’economia dei paesi che li accolgono è fondamentale. Infatti a livello globale, gli immigrati rappresentano il 3% della popolazione mondiale, ma producono più del 9% del PIL globale.
Oggi il 18 dicembre non è una giornata come tutte le altre: è la Giornata Internazionale dei Migranti. Non è una ricorrenza, ma un’occasione per sconfiggere i pregiudizi, per sensibilizzare l’opinione pubblica su temi fondamentali: l’apporto della comunità migrante in ambito economico, culturale, sociale, che è un valore sia per il Paese d’origine che per quello di destinazione.
Uno dei nostri modi per celebrare questa Giornata è quello di organizzare, vivere e fare vivere i MygrantsDays, un evento in cui i partecipanti si mettono in gioco in prima persona per generare valore mediante lo sviluppo di idee imprenditoriali di forte impatto sociale.

HackMyWay

2 giorni di hackathon dove aspiranti e potenziali imprenditori, imprenditori, innovatori, visionari e creativi suddivisi in Team svilupperanno nuove idee di business per rispondere ad alcune delle grandi sfide sociali e al contempo, generare un impatto economico e sociale per le comunità di riferimento

COSA E’ UN HACKATHON?

Un Hackathon è una competizione dove i membri di diversi Team lavorano fianco a fianco per condividere idee, prototipare e sviluppare soluzioni innovative sfruttando la potenza degli strumenti digitali. Un’occasione unica in cui mettere alla prova capacità, creatività e spirito di iniziativa personale e collettivo. Essendoci un Team vincitore, l’hackathon spinge i partecipanti a dare il meglio di sè e a stimolare una sana competizione finalizzata a far emergere le idee migliori

La Sfida

Tra le 8 sfide proposte, Food & Fashion é stata quella scelta dai participanti

Food & Fashion

CONTESTO: Sono 5,8 milioni (l’8,5%) i cittadini stranieri che risiedono in Italia. La moda e le abitudini alimentari degli immigrati possono cambiare più lentamente rispetto ad altri aspetti. Infatti l’alimentazione e la moda sono fortemente influenzate dall’identità culturale, sociale e spesso religiosa dei popoli

PROBELMA: Si prevede che il mercato globale degli alimenti etnici crescerà ad un tasso dell’11,8% entro il 2024. Nella categoria dei negozi “etnici”, sono state create diverse attività commerciali, rivolte alla diaspora, ma anche alla popolazione locale. Tuttavia i dati evidenziano che in Italia 3 immigrati su 5 non trovano luoghi di ristoro etnici e negozi dove poter acquistare vestiti tradizionali

CHALLENGE: Favorire la creazione di ristoranti e negozi etnici per soddisfare le crescenti richieste di gastronomia e vestiti provenienti dai paesi di origine dei cittadini immigrati

Le Soluzioni

The Magic Carpet


The Magic Carpet è un marketplace che mette in contatto coloro che cercano vestiti e prodotti alimentari etnici con i rivenditori più vicini alla loro posizione geografica. The Magic Carpet non è soltanto un marketplace, ma è anche una community interculturale alimentata da notizie sulle tradizioni e sulle culture di tutto il mondo.

EtniCorner


EtniCorner è un brand che, grazie a delle partnership con marchi iconici stranieri, permette di acquistare prodotti alimentari etnici direttamente nei supermercati della grande distribuzione. EtniCorner introduce i cittadini Italiani a nuovi sapori e offre agli immigrati i gusti e i brand a cui sono più affezionati, ad un prezzo conveniente.

MyFood


MyFood è un marketplace che mette in contatto cuochi migranti con  i clienti che sono alla ricerca di pasti tradizionali, a prezzi convenienti, consegnati direttamente a domicilio. MyFood offre ai migranti la possibilità di conseguire un’autonomia economica valorizzando le loro competenze culinarie.

Cotto & Cucito


Cotto & Cucito è un hub fisico multiculturale collegato ad un e-commerce dove è possibile trovare prodotti tradizionali gastronomici e artiginali realizzati da cittadini migranti. Oltre a rendere i migranti imprenditori di sè stessi esprimendo la propria cultura e tradizione, Cotto & Cucito promuove un approccio culturale, partecipativo e inclusivo.

Foto Gallery